L'associazione

14/03/2005

 

L'Associazione ha lo scopo di mantenere nel tempo la memoria di Emanuele Piazza, barbaramente assassinato nel Servizio di Stato. La disumana eliminazione dei suoi resti mortali, che ha impedito la composizione di quanto rimasto del suo atletico e possente corpo in una tomba dove rivolgere una preghiera o deporre un fiore, giustifica pienamente l'intento di mantenerne la memoria con le iniziative che con spirito di Servizio verranno realizzate nel suo nome in favore della nostra città e della regione siciliana. Oggetto dell'Associazione è la promozione di iniziative volte a realizzare interventi sociali nelle Circoscrizioni della città, con particolare riguardo a quelle più disagiate. Utilizzando i mezzi che via via affluiranno potrà intraprendere iniziative volte alla tutela ed all'intrattenimento di persone bisognose di cure sia morali che fisiche. Promuovere nelle sedi più opportune, scolastiche, universitarie ed istituzionali, ove occorra in collaborazione con altre associazioni ed enti aventi finalità ed intenti similari, iniziative e dibattiti volti a fare maturare nei cittadini, specie i più giovani, la presa di coscienza dei problemi che gravano sulla società in genere, con particolare riguardo a quella siciliana, con l'intento di proporre comportamenti, iniziative ed interventi finalizzati alla promozione sociale. A tal fine l'associazione potrà costituire un Centro Studi con la finalità primaria, nell'impegno della lotta alla criminalità organizzata in genere con particolare riguardo alla mafia, di promuovere la coscienza e conoscenza della legalità, diffondendo l'informazione obiettiva volta a dare dignità ai cittadini della nostra regione. L'Associazione potrà inoltre organizzare corsi di apprendimento per lo sviluppo delle attitudini lavorative dei soggetti disagiati appartenenti alle categorie protette per l'inserimento nel mondo del lavoro e/o artistico, attingendo i mezzi, oltre che dalle proprie disponibilità, anche dai fondi messi a disposizione dalla Regione Sicilia, dallo Stato e dalla Comunità Europea. In tale ottica l'Associazione potrà stipulare ogni necessaria ed opportuna convenzione con i Ministeri gli Assessorati Regionali, Provinciali e Comunali. Analoghe iniziative potrà intraprendere in ogni settore della vita pubblica e privata, con particolare riguardo alle problematiche connesse con i temi della Giustizia nella Giurisdizione ordinaria ed in quella amministrativa e contabile. L'Associazione non potrà svolgere attività diverse da quelle menzionate ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse ed accessorie.

 

Il “Centro Socio Culturale Emanuele Piazza ha sempre avuto una particolare attenzione nei confronti dei mezzi di comunicazione, 
nell’ambizione quindi di riconsiderare i modelli comunicativi ad oggi utilizzati e scegliendo di dare un taglio indirizzato all’avvenire, si è voluto creare un sito internet al fine di rendere interattivo e quindi condivisibile il nostro lavoro.

Ci siamo posti come obiettivi la :

- Costituzione di un gruppo di lavoro allargato che vada al di là delle appartenenze meramente associative.
- Ricerca del sé derivante dall’incontro delle narrazioni altrui.
- Favorire un contesto adeguato all’espressione personale e allo scambio.
- Stimolare la produzione congiunta di nuove idee soprattutto in tema di sostenibilità futura.

Nello specifico il sito si baserà, oltre che sulle comuni strategie di rete, sui principi della ricerca-azione, della progettazione partecipata e della comunicazione.

 

IL PRESIDENTE
AVV. GIUSTINO PIAZZA

 

Vita e storia dei caduti nella lotta contro la mafia

Foto contatto

Emanuele Piazza

Via Gioacchino Ventura, 4

90143 Palermo

Tel. 091 7829283

Fax. 091 7785946

www.emanuelepiazza.it

 

 

 

 

E-mail:emanuelepiazzaonlus@libero.it

 

Direttore Sportivo

Dott. De Santes Giuseppe

Cell. 338.4155560

E-mail: desantes.giuseppe@libero.it

 

Referente Associazione - Psicologa

Dott.ssa Marilena Cordoni

 

Indirizzo su mappa